Citazioni 1

23.06.2015 08:56

Citazioni e passi scelti dai libri dei miei autori preferiti

 

Citazioni 1

 

I ricchi non amano il denaro, amano la libertà che il denaro permette di avere. Non desiderare il denaro, desidera la libertà. (Joe Vitale)

Il grande uomo è colui che sceglie bene con invincibile determinazione. (Seneca)

Causa ed effetto sono assolutamente e rigorosamente tanto nell’invisibile reame del pensiero quanto nel mondo delle cose visibili e materiali. La Mente è la suprema tessitrice, sia dell’abito del carattere interiore, sia dell’abito esteriore delle circostanze. (James Allen)

L’uomo che può modificare se stesso, perfezionarsi, ricrearsi, padroneggiare il suo ambiente e controllare il suo destino, è il risultato di ogni mente ampiamente risvegliata al potere della ragione nell’azione costruttiva. (Larson)

Quando qualsiasi oggetto o proposito viene mantenuto chiaramente nel pensiero, la sua precipitazione, nella forma visibile e tangibile, è solamente una questione di tempo. La visione precede sempre, e determina la realizzazione. (Lillian Whiting)

 

Accresci in me quella saggezza che scopre i miei veri interessi, rafforza la mia determinazione a mettere in atto ciò che detta la saggezza. (Franklin)

Imparate a tenere la porta chiusa, tenete fuori dalla vostra mente e fuori dal vostro mondo ogni elemento che cerca di entrarvi senza alcun chiaro scopo utile in vista. (George Matthew Adams)

Il pensiero è di proprietà soltanto di quelle persone che lo mantengono. (Emerson)

Se trascurate di pensare a voi stessi, e usate i pensieri di altre persone, dando loro soltanto menzione, non saprete mai di cosa siete capaci. (G. A. Sala)

Le possibilità dell’allenamento del pensiero sono infinite, il suo risultato è eterno, e finora pochi si prendono la briga di dirigere i loro pensieri in canali che porteranno benefici, ma anzi lasciano tutto al caso. (Marden)

 

Nutri la tua mente di grandi pensieri; credere nella dimensione eroica crea eroi. (Disraeli)

Nell'universo c'è una forza indescrivibile e smisurata che gli stregoni chiamano intento. In assoluto, tutto quello che esiste nell'intero cosmo, è unito all'intento da un anello di collegamento. (Carlos Castaneda)

E l'importanza personale è in nostro peggiore nemico. Pensa, quello che ci indebolisce è sentirci offesi dai fatti e misfatti dei nostri simili. La nostra importanza personale chiede che noi stessi si passi la maggior parte della nostra vita offesi da qualcuno. (Carlos Castaneda)

In questo universo interconnesso ogni miglioria che apportiamo al nostro piccolo mondo privato migliora anche il mondo esterno a beneficio di tutti. Tutti noi ci muoviamo su un livello di coscienza collettiva dell'umanità, perciò ogni aggiunta che viene apportata si riflette su chiunque altro; tutti inoltre facciamo il possibile per migliorare questo piano comune proprio perché è il nostro interesse individuale migliorare le nostre singole vite. È un fatto scientifico, dunque, che "ciò che fa bene a te fa bene a me". (David Hawkins)

 

L'eternità non è il futuro, è adesso. Se non la trovi qui, non la raggiungerai mai. (Joseph Campbell)

Un uomo non si sente a suo agio se non ottiene la propria approvazione. (Mark Twain)

In un angolo nebuloso della nostra mente sappiamo sempre che cosa dovremmo fare, ma per qualche motivo non riusciamo a prendere il via. Aspettiamo sempre che l'incantesimo si rompa, ma non accade mai; tutto continua tale e quale, pulsazione dopo pulsazione, e noi ci lasciammo trasportare dagli eventi. (William James)

I vostri amici sono il modo in cui Dio si scusa con voi per i vostri parenti. (Wayne W. Dyer)

Quando vi accorgete che non c'è nulla che manchi, il mondo intero vi appartiene. (Lao Tzu)

 

Nel momento in cui, finalmente, decidiamo di impegnarci davvero, si mette in moto anche la Provvidenza. Ogni sorta di eventi interviene in nostro favore, situazioni che altrimenti non si sarebbero mai verificate, coincidenze inaspettate, incontri e aiuti materiali che non ci saremmo mai sognati di poter trovare. (Johann  Wolfgang Von Goethe)

Solo un'infinita pazienza produce risultati immediati. (Un corso in miracoli)

Chiunque nasce genio, ma il processo di vivere ci de-genializza. (Richard Buckminister Fuller)

Fino a che non si riconosce il genio che in noi, ci sarà molto difficile riconoscere quello negli altri. (David Hawkins)

I nostri desideri sono presentimenti di capacità che già risiedono in noi. (Goethe)

 

Siamo quello che pensiamo. Tutto ciò che siamo deriva dai nostri pensieri. Sono i nostri pensieri a definire il mondo. (Buddha)

Quello che pensi oggi, domani lo sarai. (Buddha)

Non è possibile risolvere i problemi con lo stesso livello di coscienza che li ha generati. (Albert Einstein)

E' più difficile sconfiggere un pregiudizio che distruggere un atomo. (Albert Einstein)

Tutti gli uomini scambiano i limiti del loro campo visivo per i limiti del mondo. (Arthur Schopenhauer)

Chi guarda fuori sogna, chi guarda dentro si sveglia. (Carl Jung)

La capacità che ha l'uomo di ingannare se stesso è ben superiore alla sua capacità di ingannare gli altri. Qualunque persona sensibile conosce bene questa realtà. (Mahatma Gandhi)