Il potere personale

01.12.2013 17:14

viaggio a ixtlan - carlos castanedaIl potere personale

 

Citazioni e passi scelti da "Viaggio a Ixtlan" di Carlos Castaneda
 

D’ora in poi andremo in luoghi di potere; tu imparerai a renderti accessibile al potere.
 
Il potere è qualcosa con cui ha a che fare un guerriero. Da principio è una cosa incredibile, approssimativa; è difficile anche da immaginare. E' questo che ti sta accadendo ora. Poi il potere diventa una cosa seria; si può non averlo, oppure non rendersi pienamente conto che esista, e tuttavia si sa che c’è qualcosa, qualcosa che prima non era percettibile. Successivamente il potere si manifesta come qualcosa che ci arriva incontrollabilmente. Non mi è possibile dire come viene o come è veramente. Non è nulla eppure fa apparire meraviglie proprio davanti ai tuoi occhi. E infine il potere è qualcosa in se stesso, qualcosa che controlla i tuoi atti eppure obbedisce al tuo comando.
 
Don Juan spiegò che l'idea di rendersi accessibili al potere aveva delle connotazioni serie. Il potere era una forza distruttrice che poteva facilmente condurre alla morte e andava trattato con cura. Bisognava rendersi accessibili al potere in modo sistematico, ma sempre con gran cautela.
 
Quando si tratta di dar la caccia al potere non esiste piano. Andare a caccia di potere o di selvaggina è la stessa cosa. Un cacciatore caccia tutto quello che gli si presenta, perciò deve essere sempre all'erta.
 
Il potere è una faccenda molto particolare, è impossibile inchiodarlo e dire che cosa è veramente. E' una sensazione che si ha per certe cose. Il potere è impersonale, appartiene solo a se stessi.
 
Il potere è così: ti comanda e tuttavia ti obbedisce. Un cacciatore di potere lo prende in trappola e quindi lo mette in serbo come sua scoperta personale. Perciò, il potere personale cresce, e puoi incontrare il caso di un guerriero che abbia tanto potere personale da diventare un uomo di conoscenza.
 
Sono giovane quanto voglio essere, anche questo è un fatto di potere personale. Se metti in serbo il potere, il tuo corpo può compiere imprese incredibili. D’altra parte, se dissipi il potere sarai un vecchio grasso in pochissimo tempo.
 
Don Juan disse che agivo con trascuratezza verso il potere con il mio comportamento tetro, e che dovevo smetterla altrimenti il potere si sarebbe rivoltato contro di noi.
 
Un cacciatore di potere osserva tutto e tutto gli racconta qualche segreto.
 
Per avere il potere si deve vivere con il potere.
 
Il potere è una faccenda molto strana; per averlo e comandarlo bisogna avere innanzitutto il potere. E’ pero possibile immagazzinarlo, a poco a poco, finché se ne ha a sufficienza per sostenersi in una battaglia di potere.
 
Che cosa succede se non si ha abbastanza potere? La morte è sempre in agguato, e quando il potere del guerriero svanisce la morte non fa altro che prenderlo. Perciò, avventurarsi nell’ignoto senza avere nessun potere è stupido: si incontra solo la morte.
 
So per certo che ci vuole una battaglia di tutta una vita per trovarsi da soli nel mondo del potere.
 
Un guerriero non volta mai le spalle al potere senza aver ringraziato per i favori ricevuti.
 
 
Questa è una camminata per il potere, perciò tutto conta. Eravamo alla ricerca del potere e le cose dovevano essere perfette. Devi fare infinitamente attenzione, quando si tratta col potere bisogna essere perfetti. Qui gli errori sono mortali.
 
Andrai in caccia del potere, che tu lo voglia o no. Non è una decisione umana, né tua né mia.
 
La conoscenza è potere. Ci vuole molto tempo per domare abbastanza potere così da poterne anche solo parlare.
 
Ciò che determina il modo in cui si fa qualsiasi cosa è il potere personale. L’uomo è soltanto la somma del proprio potere personale, e tale somma determina come vivrà e come morirà. Il potere personale è una sensazione, qualcosa come l’essere fortunati. Oppure lo si può definire uno stato d’animo. Il potere personale è qualcosa che si acquista a prescindere dalla propria origine. Ti ho già detto che il guerriero è un cacciatore di potere, e ti sto insegnando come cacciarlo e immagazzinarlo.
 
La difficoltà in te, che è la stessa in tutti noi, è lasciarti convincere. Tu hai bisogno di credere che il potere personale può essere usato e che è possibile metterlo in serbo, ma finora non sei stato convinto. Ma essere convinto significa che puoi agire tu stesso. Ti ci vorrà ancora molto sforzo per farlo. C’è ancora molto da fare, hai appena incominciato.
 
Un uomo di conoscenza è uno che ha seguito fedelmente le fatiche dell’apprendimento. Un uomo che, senza precipitarsi e senza esitare, è andato fin dove ha potuto nello svelamento dei segreti del potere personale.
 
Dar la caccia al potere è un avvenimento particolare. Deve essere prima un’idea, poi deve essere costruita, un passo dopo l’altro, e poi, bum! succede.
 
Dar la caccia al potere è una cosa molto strana. Non c’è modo di progettarlo in anticipo, è questo che lo rende eccitante. Il guerriero, però, procede come se avesse un piano, perché si fida del suo potere personale. Sa per certo che il suo potere personale lo farà agire nel modo più appropriato.
 
Il potere non appartiene a nessuno e la chiave del potere accumulato è che può essere usato solo per aiutare qualcun altro ad accumulare potere. Spiegò pazientemente che poteva usare il suo potere personale comunque gli piacesse, in qualsiasi cosa lui stesso volesse, ma quando si trattava di darlo direttamente a un’altra persona allora era inutile, a meno che quella persona non lo utilizzasse per la propria ricerca di potere personale.
 
Tutto quello che un uomo fa dipende dal suo potere personale. Quindi, per uno che non ne ha, gli atti di un uomo potente sono incredibili. Ci vuole il potere anche per immaginare che cosa sia il potere.
 
Il potere troverà una via.
 
Fidati del tuo potere personale, è la sola cosa che si ha in tutto questo mondo misterioso.
 
Un guerriero agisce come se sapesse ciò che fa, mentre in realtà non sa nulla.
 
Un guerriero è impeccabile quando confida nel suo potere personale senza badare se sia piccolo o enorme.
 
C’e un solo modo per imparare, e consiste nell'andare fino in fondo alle cose. Limitarsi a parlare del potere è inutile. Se vuoi sapere cos‘è e se lo vuoi immagazzinare, devi affrontare tutto da solo. La strada della conoscenza e del potere è molto difficile e molto lunga.
 
Ma come posso accumulare potere personale? Lo farai vivendo come ti ho raccomandato. A poco a poco tamponerai tutti i punti da cui può fuggire il potere. Non lo dovrai fare deliberatamente, perché il potere trova sempre una via. Prendi me come esempio; quando incominciai a imparare i modi di un guerriero non sapevo di accumulare potere, proprio come te; pensavo di non far nulla di particolare, ma non era cosi. Il potere ha la peculiarità di essere inosservato quando viene accumulato.
 
Tutto ciò che facciamo, tutto ciò che siamo poggia sul nostro potere personale. Se ne abbiamo a sufficienza, una sola parola gettata a noi può bastare a mutare il corso delle nostre vite. Ma se non abbiamo sufficiente potere personale, il più splendido brano dl saggezza può esserci rivelato, e questa rivelazione non cambierà proprio nulla.
 
Mi sollecitò ad essere calmo e fiducioso, ed a contare sul mio potere personale.

 

Viaggio a Ixtlan - Libro Voto medio su 7 recensioni: Da non perdere

    Lascia un Commento   Iscriviti alla Newsletter   Regalami un sorriso

Gli insegnamenti di don Juan

L'installazione estranea

02.02.2014 16:54
Citazioni e passi scelti da “Il Lato Attivo dell’Infinito”   Di Carlos Castaneda   Ne “Il lato attivo...

L'arte dell'agguato

06.01.2014 11:24
Citazioni e passi scelti tratti da “Il dono dell’aquila”, “Il fuoco dal profondo”, “il potere del silenzio” di Carlos...

La ricapitolazione

24.12.2013 15:25
Citazioni e passi scelti da "Il dono dell'Aquila" di Carlos Castaneda   La ricapitolazione   Florinda spiegò...

Il Sognare

09.12.2013 18:29
Citazioni e passi scelti da "Viaggio a Ixtlan" di Carlos Castaneda   Ormai è ora che tu divenga accessibile al...

La morte come consigliera

02.12.2013 06:12
La morte come consigliera   Citazioni e passi scelti da "Viaggio a Ixtlan" di Carlos Castaneda   La morte è...

Il potere personale

01.12.2013 17:14
Il potere personale   Citazioni e passi scelti da "Viaggio a Ixtlan" di Carlos Castaneda   D’ora in poi...

L'umiltà del guerriero

25.10.2013 17:50
Citazioni e passi scelti da “Viaggio a Ixtlan” e “L’isola del Tonal” di Carlos Castaneda   Brani tratti dai...

L'ultima battaglia sulla terra

13.10.2013 11:08
Citazioni e passi scelti da “Viaggio a Ixtlan” di Carlos Castaneda   Questo, qualunque cosa tu stia facendo...

Lo stato d'animo del guerriero

08.08.2013 05:54
Lo stato d'animo del guerriero   (Citazioni e passi scelti da "Viaggio a Ixtlan" di Carlos Castaneda)   La...

Essere inaccessibile

30.06.2013 21:44
Citazioni e passi scelti da: "Viaggio a Ixtlan" di Carlos Castaneda   Mi mostrò l'importanza cruciale del...
1 | 2 >>