Lo stato d'animo appropriato

04.12.2013 19:51

donna che danzaRicordati che quello che conta è il tuo stato d'animo, il tuo stato d'animo di fondo, quello cioè che emetti normalmente e di cui solitamente non sei affatto consapevole. Se invece ne sei consapevole, buon per te! Questo post sicuramente non ti riguarda.

 

E’ il tuo stato d’animo di fondo, il tuo normale stato vibratorio che determina la tua realtà e la qualità della tua vita.

 

Non permettere che siano gli altri e l'ambiente circostante ad influenzare e determinare il tuo stato d'animo. Il tuo stato d'animo dipende da te ed esclusivamente da te. È così che sei padrone di te stesso e del tuo mondo.

 

Tu puoi scegliere deliberatamente il tuo stato d'animo.

 

Innanzitutto devi prendere consapevolezza del fatto che normalmente non ti rendi conto delle vibrazioni che emetti. Una volta fatto questo, immergiti nelle tue normali vibrazioni e sentile sempre più. Sentirle ti fa prendere piena consapevolezza dello stato d'animo in cui ti trovi.

Una volta sentite le tue vibrazioni, puoi decidere consapevolmente di cambiarle. Questo ti viene più facile durante il giorno se prima lo fai al mattino, impiegando qualche minuto per raccoglierti in te stesso ed esercitarti a cambiare le tue vibrazioni.

 

Al mattino, dunque, siediti comodo con te stesso e fai delle profonde respirazioni.

 

Adesso concentrati su come ti senti: dapprincipio sul tuo corpo, che è il rilevatore dei tuoi stati d'animo.

Nota se hai delle tensioni e se hai delle rigidità o contrazioni. Lascia che il tuo corpo ti parli. Se lo sai ascoltare ti racconterà molto di più di quello che tu possa immaginarti. Il tuo corpo ti dirà se sei a tuo agio con te stesso e con il mondo circostante o se al contrario non sei in vibrazioni armoniche.

 

 Adesso renditi consapevole del tuo stato d'animo di fondo, cioè la vibrazione che emetti normalmente. Può essere una sensazione di disagio, di mancanza di fiducia in te stesso e nella vita o di qualsiasi altro tipo. Concentrati su questo stato d'animo e sentilo, permettiti di immergerti completamente in questa vibrazione e cerca di coglierne tutte le sfumature.

 

Adesso scegli di cambiare deliberatamente il tuo stato d'animo. Scegline uno più adatto a chi vuoi essere e alle cose che vuoi sperimentare nella tua vita. Per un paio di volte ritorna alla tua vibrazione di fondo e cambiala. Fallo fino a quando non riuscirai a farlo in maniera deliberata e consapevole con una certa facilità.

 

Adesso esprimi a te stesso il proposito di attuarlo durante il corso della giornata. Ogni volta che nelle tue attività quotidiane ti renderai conto di ritornare al tuo vecchio stato vibratorio, adesso sei in grado di cambiarlo.

 

Dapprincipio non ti verrà facile ma col tempo e con l'esercizio tutto sarà sempre più semplice e rapido. Al solito ci vuole consapevolezza, determinazione ed energia: la consapevolezza di rendersi conto dello stato d'animo in cui ci si trova, la determinazione a cambiarlo e l'energia sufficiente per farlo. Se sei a corto di energia ti verrà molto difficile mantenere a lungo la nuova vibrazione. In questo caso fai in modo di accrescere la tua energia.

 

      Lascia un commento   Iscriviti alla Newsletter   Regalami un Sorriso

 

Blog

Pensieri sparsi

26.03.2017 11:02
  Pensieri sparsi   Mi piace prendere nota dei miei pensieri. Naturalmente non di tutti. Solo di quelli che...

Una via è solo una via

27.06.2015 19:32
Ogni percorso di crescita è sempre personale, unico e irripetibile, come unico e  irripetibile è ogni essere...

E’ tempo di passare dalla teoria alla pratica, dai discorsi ai fatti.

04.05.2014 12:32
In tutta onestà, non hai mai adottato uno stile di vita o una tecnica abbastanza a lungo da poter dire di persona se...

Lo stato d'animo appropriato

04.12.2013 19:51
Ricordati che quello che conta è il tuo stato d'animo, il tuo stato d'animo di fondo, quello cioè che emetti...

Sii quello che hai scelto di essere

24.09.2013 18:36
Il vero motivo per cui non ti succede niente è che non stai facendo niente, non stai facendo delle scelte chiare e...

E se i pensieri che ti passano per la testa non fossero tuoi?

13.08.2013 07:27
E se i pensieri che ti passano per la testa non fossero tuoi?   Ti è mai sfiorato questo dubbio? Ti sei mai...

Lasciare andare dubbi e preoccupazioni

17.07.2013 11:56
Il dubbio si insinua in noi così facilmente e subdolamente che siamo propensi a credere che sia una cosa normale e che...
1 | 2 >>