Macchina inconsapevole

09.03.2014 17:34

uomo macchina - uomo robot

 

L'inconsapevolezza degli altri può rappresentare una sfida molto dura, ma anche una preziosa occasione per ricordarsi di se stessi e dimorare nella presenza dell'Io Sono.

 

 

Macchina inconsapevole

 

E' solo una macchina.

Una inconsapevole macchina.

 

E' stupido prendersela con una macchina

o per una macchina.

 

Solo se dormi anche tu

te la prendi con una macchina.

 

Se sei sveglio

puoi solo averne orrore

o compassione

o, più saggiamente,

puoi riderne.

 

Ma se dormi

ti arrabbi

ti deprimi

ti ribelli

o ti illudi

di poterla aiutare a cambiare.

 

Chi dorme

vuole solo continuare a dormire

e ti odierà

se cercherai di svegliarlo.

 

E' così che fai tu:

vuoi solo dormire

e se provi a svegliarti

la tua macchina si ribellerà

e ti odierà.

 

In realtà

è solo paura.

 

Lascia un commento   Iscriviti alla Newsletter   Regalami un Sorriso

 

Diario di un sonnambulo

Qualcosa che non va

06.03.2014 17:19
Una trasposizione poetica sullo stato di sonno in cui versa l'uomo ordinario dei nostri tempi.   Qualcosa che non...

Non voglio serrare il mio cuore

08.03.2014 19:20
Spesso le circostanze della vita ci portano a chiuderci in noi stessi e ad indurirci nel vano tentativo di proteggerci...

Macchina inconsapevole

09.03.2014 17:34
  L'inconsapevolezza degli altri può rappresentare una sfida molto dura, ma anche una preziosa occasione per...

Effetto specchio

13.03.2014 18:34
  Il mondo è lo specchio della tua consapevolezza. Il testo invita ad essere un osservatore distaccato di se...

Com'è potuto succedere?

15.03.2014 16:28
Com'è potuto succedere? Com'è potuto succedere tutto questo?  Com'è potuto succedere che la brama di pochi sia...